sito lento a caricare

Come Aumentare Velocità Caricamento Sito Web | Guida Per WordPress

Vuoi Velocizzare WordPress?

Come Velocizzare WordPress – La Guida

  1. La Scelta Dell’Host
  2. Il Tema Giusto
  3. I Plugin Essenziali
  4. W3 Total Cache
  5. Cloudflare e W3
  6. Autoptimize

WordPress è un sistema fantastico per gestire i propri siti. Permette a chiunque di avere un sito senza dover imparare a programmare. L’unica pecca è che per agevolare le nostre richieste e la nostra pigrizia, molte volte, sottovalutiamo i plugin che utilizziamo.

Come vi ho già detto all’inizio di questa guida la velocità caricamento sito è un punto importantissimo. Non possiamo permetterci che i nostri lettori abbandonino le nostre pagine prima di aver raccolto i loro indirizzi email o prima di aver venduto i nostri prodotti. Altrimenti la nostra attività online non riuscirebbe a sostenersi.

sito lento a caricare

sito lento a caricare

Un buon modo per iniziare a migliorare la velocità di WordPress è quella di limitare l’installazione dei plugin superflui. Se potete usare un solo plugin piuttosto che due che fanno esattamente la stessa cosa è bene sceglierne uno solo.

Scegli i migliori plugin per iniziare il tuo sito

Perchè?

Perchè per ogni plugin attivo i tempi di caricamento aumentano e non di poco. Ad esempio il sito potrebbe essere lento a causa delle richieste dei pulsanti per la condivisione. Potreste utilizzare la funzione di Jetpack piuttosto che installare altri programmi.

Ma Contano Solo I Plugin?

No, i plugin sono solo la punta dell’iceberg. Ci sono tantissimi altri punti da prendere in considerazione:

-Ottimizzazione delle immagini

-Ottimizzazione dei css e degli script

-Ottimizzazione dei database

Scelta dell’host (guarda primo articolo della guida)

Quindi se vogliamo aumentare velocità caricamento sito web creato con WordPress dobbiamo iniziare a mettere a posto queste cose. Partiamo con l’installazione dei seguenti plugin. I primi non avranno bisogno di grosse impostazioni, gli altri li imposteremo più avanti nella guida.

  • EWWW Image Optimizer: Questo plugin vi permetterà di ottimizzare tutte le vostre immagini automaticamente. Risparmierete un sacco di tempo ed il caricamento delle vostre pagine sarà velocissimo. Una volta attivato vi basterà andare nella barra laterale nera di WordPress -> Media -> Ottimizza Bulk -> Ottimizza tutte le immagini. Fate partire e avrete fatto.
  • WP Optimize: Viene utilizzato per mantenere pulito il vostro database. Oltre ad eliminare tutti commenti spam, eliminerà tutti quei file che appesantiscono il vostro sito e di conseguenza lo rallentano.
  • W3 Total Cache: Installatelo lo attiveremo ed imposteremo più avanti.
  • Autoptimize: Con questo plugin ho avuto alterne fortune. Con i temi gratuiti non sono mai riuscito ad usarlo in passato, ma se lo usate con i temi a pagamento tipo quelli di My Themes Shop vi assicuro che funziona alla grande. Scaricatelo e lo attiveremo dopo.
  • P3 (Plugin Performance Profiler): Vi sarà molto utile quando dovrete valutare quali plugin tenere oppure no. Vi farà vedere quali rallentano il caricamento delle pagine.

Iniziamo Ad Ottimizzare

Una volta installati questi componenti aggiuntivi possiamo procedere. Attiviamo P3 ed iniziamo a fare il nostro controllo. Scegliamo la scansione automatica e vediamo i risultati.

Se il risultato del test ci mostra tempi di caricamento molto lunghi allora dovremmo andare a vedere nelle informazioni dettagliate cosa sta rallentando il caricamento del nostro sito. Spesso capiterà che sia proprio P3 a rallentare il caricamento durante il test. Se non ci sono altri plugin nel report allora potete stare tranquilli.

Lo scopo di questo programma è quello di rimuovere plugin lenti. Il nostro obbiettivo , oltre a quello di trovare gli add-on che rallentano tutto, è quello di rimuovere quelli inutili. Cerchiamo di trovare i plugin che non utilizziamo o di cui possiamo fare a meno. Quando li trovate disattivateli, altrimenti rallenteranno il  caricamento a causa delle richieste e dei codici generati.

Ottimizziamo Le Immagini Per Aumentare Velocità Caricamento Sito

Adesso procediamo ad ottimizzare le immagini se prima non lo avete fatto. Vi ho scritto il procedimento. Dovrete solo lanciare il programma ed aspettare.

aumentare velocità caricamento sito

aumentare velocità caricamento sito

Ricordatevi di utilizzare questo plugin quando caricate nuove immagini per non rallentare le pagine.

Potreste utilizzare anche un altro add-on (Bj Lazy Load) che non ottimizza le immagini ma le carica solo quando l’utente sta per visualizzarle. Con questa tecnica dovreste avere un caricamento più veloce. Provatelo e valutate la sua utilità.

Una volta fatto avrete già fatto un passo avanti verso il vostro obbiettivo di aumentare velocità caricamento sito.

Ottimizziamo il Database

ottimizzazione database

ottimizzazione database

Il vostro database è importantissimo. Al suo interno vengono salvate tutte le informazioni riguardanti il vostro sito ed i vostri testi. Se diventa troppo lento a causa di commenti, revisioni su revisioni di vecchi articoli e tantissime altre cose lasciate li a marcire, dovrete fare i conti con le prestazioni del vostro sito. Dobbiamo preservare quindi la sua funzionalità. Tramite Wp-Optimizer possiamo provvedere a tutto questo.

Attiviamo il plugin e lanciamolo. Vi mostrerà i campi che devono essere puliti, fate clic su accetta se a voi va bene od altrimenti spuntate le opzioni che volete tenere così come sono. Una volta terminato il processo il vostro database vi ringrazierà.

Fatto?

Bene se siete arrivati fino a questo punto della guida siete già ad un passo dal raggiungere il vostro obbiettivo. Salvate tutto e proseguiamo con la prossima parte che sarà quella un po’ più complicata. Non preoccupatevi una volta finito la velocità caricamento sito creato con WordPress sarà sicuramente superiore a quella dei vostri competitors.

Parte 4

->W3 Total Cache<-

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *