newsletter-popup-email-marketing

Case Study – Come Creare Mail List

Raccogliere i Contatti dei Clienti e Creare Mail List – Perchè?

Ci siamo già avventurati in questo discorso in un post precedente, ma oggi voglio portarvi all’attenzione alcune delle tattiche più usate, e che ho messo in pratica in alcune attività con cui collaboro, per raccogliere gli indirizzi email dei clienti e dei potenziali clienti dei vari business creando così delle ottime liste email per poter effettuare poi delle azioni di email marketing  e di promozione tramite questo potente strumento.

L’Email Marketing

Forse ve l’ho già accennato, o forse no, ma contattare i propri clienti ed utenti tramite mail vi permetterà non solo di mantenere popolato ed utilizzato il vostro sito web, ma vi permetterà di fidelizzare i vostri lettori tramite varie promozioni, news e tante altre idee che vi spiegherò nel corso del post. Raccogliere l’indirizzo email di chi legge il vostro sito è quindi molto importante, basti pensare che il tasso di conversione delle email, rispetto a tutti gli altri canali di marketing e social media marketing, è il più alto – Ed è anche il metodo migliore per raggiungere i propri clienti visto l’aumento esponenziale dei dispositivi portatili, che rendono raggiungibili i nostri lettori ovunque ed in qualsiasi momento.

I grandi marchi come Amazon, Ebay e simili usano il vostro indirizzo mail per raggiungervi quando hanno qualche cosa di interessante per voi, solitamente sono sempre prodotti correlati a quelli che avete acquistato precedentemente oppure sono prodotti che avete guardato di recente e che non avete ancora acquistato, e spesso i loro messaggi colpiscono nel segno, giusto? Vi basterà pensare a quante volte avete acquistato un prodotto in seguito ad uno di questi messaggi ed avrete già un dato importantissimo sul buon funzionamento di questo canale di marketing.

Come Creare Mail List

Come Creare Mail List

Se vi state convincendo anche voi ad abbracciare questa nuova filosofia di marketing vi farà piacere avere qualche dritta su quali sono i migliori metodi per raccogliere gli indirizzi dei vostri clienti e creare mail list di successo per iniziare ad aumentare le conversioni del vostro sito web.

Case Study

Lavorando in diversi campi, ho cercato di mettere in pratica più metodi possibili per verificarne la facilità di utilizzo e la quantità di mail che possono essere raccolte nel minor tempo possibile – Ci saranno metodi applicabili da tutti, mentre altri saranno più complicati da mettere in pratica per altri ma l’importante è riuscire a trovare la tecnica che funziona meglio nel vostro business e metterla in pratica in ogni occasione utile. I metodi ed i casi di riferimento che vi sottoporrò sono stati messi in pratica in attività diverse tra loro, quindi non spaventatevi se vedete situazioni particolari, non è detto che il metodo utilizzato non sia applicabile nel vostro caso – potrebbe essere necessario un piccolo aggiustamento per funzionare benissimo comunque – per qualsiasi informazione vi basterà scrivermi e cercheremo la soluzione giusta al vostro problema senza nessun costo.

[contact-form to=’web@seo-overkill.com’ subject=’Richiesta aiuto case study email’][contact-field label=’Nome’ type=’name’ required=’1’/][contact-field label=’E-mail’ type=’email’ required=’1’/][contact-field label=’Sito web’ type=’url’/][contact-field label=’Commento’ type=’textarea’ required=’1’/][/contact-form]

Torniamo a noi, spero di essere il più chiaro ed esplicativo possibile in ogni metodo che vi elencherò – Nel caso abbiate delle difficoltà o qualche suggerimento mi farebbe piacere che lasciaste un commento spiegandomi il vostro problema o una delle vostre tecniche preferite.

Raccolta Off-Line

Partirei con il parlarvi delle tecniche di raccolta delle mail off-line, quindi tutte quelle attività che vi permetteranno di chiedere ai vostri clienti di lasciarvi il loro recapito in cambio di qualche sconto, omaggio o qualsiasi altra attività che convinca il cliente a fornirvi un suo contatto. Potrete utilizzare benissimo queste tecniche in tutte le attività commerciali ma anche quando siete in giro per svago potrete incontrare persone a cui interessano le vostre attività e cercare di portarli nel vostro sito ogni volta che pubblicate qualcosa di nuovo.

-Moduli di Contatto

Uno dei metodi più semplici e facilmente applicabili per iniziare la vostra campagna di email marketing è quella di creare dei form di contatto e distribuirli ai vostri clienti chiedendo nome, cognome e mail – Riuscirete così a profilarli ed inserirli nel vostro programma di mail marketing senza sforzo. Tecnica più semplice di questa non esiste, certo dovrete inserire a mano tutti gli indirizzi raccolti ma sarà un ottimo modo per iniziare tranquillamente a contattare i clienti più fedeli e potrete premiare la loro fedeltà con sconti e promozioni. Ricordatevi di inserire il trattamento dei dati personali e sarete già partiti con la vostra nuova campagna per creare mail list senza nessun problema.

-Login al Free Wifi

Se la vostra attività offre un accesso internet gratuito per i vostri clienti, potrebbe essere molto utile creare un modulo di login per i vostri utilizzatori. Essi dovranno inserire le credenziali di accesso, quindi mail, nome, cognome e password per poter navigare gratuitamente tramite la vostra rete wifi, potrete così raccogliere i loro nominativi e profilarli automaticamente. Probabilmente non riuscirete a farlo da soli, dovrete chiedere ad un tecnico informatico di creare il modulo di login per voi, ma non preoccupatevi, il costo dovrebbe aggirarsi intorno ai 50 euro e vi farà risparmiare tantissimo tempo, oltre che creare un agevolazione in più per i vostri clienti che avranno un servizio ormai diventato fondamentale per ogni attività commerciale che si rispetti.

-Modulo con Codice QR

Questa soluzione ho deciso di implementarla in un’attività con la quale ho collaborato. Anche se non è proprio un attività off-line, questo escamotage consiste nel rendere la vostra vetrina un vero e proprio portale digitale – Nel nostro caso specifico abbiamo creato prima una landing page sul sito web dove, in cambio di scontistica e promozioni esclusive, chiedevamo ai clienti di registrarsi inserendo i propri dati nel form. Successivamente abbiamo creato un codice QR (potete usare il servizio gratuito di Google) e lo abbiamo riportato su un cartello che è stato appeso in vetrina, ovviamente se decidete di applicare questa tecnica dovrete stimolare l’interesse delle persone che vedranno il cartello e spingerle ad utilizzare il codice QR. Dal servizio di Google potrete monitorare il numero di visite e i dispositivi utilizzati. Se sarete bravi a catturare l’attenzione delle persone che si soffermano davanti alle vostre esposizioni otterrete ottimi risultati, potreste anche pensare di indirizzarli direttamente sul vostro e-commerce per vendere 24h su 24 e non perdere neanche un’occasione.

Raccolta Contatti Dal Sito Web

Come ben sapete, il vostro sito web sarà la fonte principale del maggior numero di contatti che riuscirete a raccogliere nel corso della vostra attività. Le tecniche sono diverse ed innumerevoli, qualsiasi cosa vi venga in mente per convincere i vostri lettori a lasciarvi il loro indirizzo email è un metodo possibile e se siete in grado di replicarlo più e più volte allora avrete quello che vi serve per creare mail list utili al vostro business. Ma vediamo come iniziare la nostra raccolta:

-Commenti al Blog

Avete costruito un blog all’interno del vostro sito? Se la risposta è si allora avrete già fatto il primo passo verso la conquista di nuovi clienti e lettori – se non hai ancora creato un sito con WordPress allora dai un occhiata a questa guida. Se il vostro sito è molto utilizzato da persone che si interessano alla vostra nicchia, e voi siete capaci di coinvolgerli in discussioni e commenti, allora riceverete commenti ai vostri post; La nostra tecnica in cosa consiste? Dovremo fare in modo che quando le persone inseriscono la loro mail per poi commentare essi vengano inseriti automaticamente nel nostro database – per fare tutto questo abbiamo bisogno di qualche piccolo plugin che permetta sia di raccogliere la loro mail e magari anche di contattarli in caso di risposte al loro commento.

-Content Upgrade

Se il vostro sito contiene guide ed aiuti che le persone leggono per poter imparare o migliorare i loro lavori e le loro capacità allora sarà un gioco da ragazzi poter implementare questo tipo di tecnica. Il nostro compito consiste nel creare un contenuto interessante per i nostri lettori, che sia loro d’aiuto per fare qualcosa di cui hanno davvero bisogno ma cercando di dare delle informazioni generali e non troppo specifiche; Poi magicamente alla fine dell’articolo offriremo loro la spiegazione specifica, oppure un video, un pdf, o qualsiasi altro metodo vi venga più facile per spiegare al meglio il contenuto del vostro post in modo specifico e dettagliato, ed offrirlo al vostro pubblico gratuitamente in cambio della loro mail.

-Newsletter Popup

La tecnica più utilizzata nell’intero web e la possiamo vedere su quasi tutti i siti internet che andiamo a visitare ogni giorno. Con questo metodo si cerca di catturare la mail del navigatore ogni volta che accede al vostro portale con un invito che appare dopo pochi secondi, o superata una certa percentuale della pagina, chiedendogli di inserire l’email per ricevere contenuti in esclusiva od altro. Molto semplice da mettere in pratica, bastano infatti un plugin e l’integrazione con un servizio di newsletter per poter creare mail list senza troppi sforzi.

newsletter-popup-email-marketing

newsletter-popup-email-marketing

-Mail di contatto

Un altro modo per creare mail list è quello di raccogliere i contatti delle persone che vi hanno scritto in privato, attraverso i form di contatto all’interno del vostro sito web, oppure quelli che hanno trovato la vostra mail in giro per internet, sui biglietti da visita ecc. Se per caso queste persone vi hanno chiesto una mano per una giusta causa e siete stati in grado di dare loro una mano, allora saranno propensi a tornare sul vostro sito web in caso di una vostra mail nella quale portate alla loro attenzione un’argomento od un prodotto di loro interesse.

-Sondaggi

Nel corso della vostra presenza online potrebbe interessarvi sapere cosa la gente pensa di voi, di come si trova con i vostri prodotti, come si immagina il prossimo prodotto o le funzioni dell’app in via di sviluppo ecc. Se siete curiosi di sapere tutte queste cose create un sondaggio, in questo modo otterrete tutte le risposte alle domande che vi affliggono ed avrete la possibilità di ottenere anche gli indirizzi dei partecipanti – potrete dunque contattarli per ringraziarli di avervi aiutato e ricompensarli, oppure chiedere loro il perchè di un parere negativo e via dicendo.

-Pagine di Lancio

Questo tipo di strategia si basa molto sulla curiosità della gente, se avete in mente di lanciare un nuovo progetto, programma oppure un’applicazione, questo metodo vi permetterà di creare curiosità tra le persone che visitano la vostra pagina; Dovrete essere bravi a creare interesse ed a far visitare la pagina alle persone giuste, cercando di spingerli a lasciarvi la mail con qualche escamotage: potreste proporre loro di fare da beta tester, oppure entrare nel programma con uno sconto o con un omaggio ecc.

launch-page-creare mail list

launch-page-creare mail list

-Landing Page

Vendete prodotti, infoprodotti, servizi, ebook ecc? Creare landing page personalizzate vi permetterà di ottenere non solo visitatori targhettizzati per il tipo di prodotto che state promuovendo, ma vi permetterà di raccogliere i loro contatti e non solo. Per mantenerli informati potrete chiedere la loro mail ed inviare loro ulteriori informazioni, ma anche facendo creare un account per poter passare ad una vendita e fidelizzare i vostri clienti.

Continua a leggere per capire come sfruttare la creazione di account per creare mail list efficaci.

Creazione Account

La vostra attività online richiede la creazione di un account? Se si, allora avrete in mano lo strumento migliore per raccogliere mail e contatti dei vostri lettori – La creazione di una community, come un forum  dedicato alla vostra nicchia, vi permetterà di raccogliere tantissime email con le quali costruire la vostra lista da utilizzare nelle varie campagne di marketing e non solo. Ovviamente potrete creare diverse tipologie di website che vi permetteranno di accumulare utenti senza troppi sforzi:

-Account E-Commerce

La vostra attività online si basa sulla vendita di prodotti e servizi? Allora tramite la vendita online potrete profilare i vostri clienti facendoli iscrivere al vostro e-commerce e per avere sempre a disposizione i loro dati in caso di futuri acquisti li guiderete nella creazione di un account presso di voi. Potrete richiedere tutte le informazioni che vi saranno più utili per poter contattarli in seguito tramite promozioni e sconti su articoli di interesse basandovi sugli articoli già acquistati in passato. Strumento utilissimo per aumentare gli utenti giornalieri e le conversioni.

-Account Forum

Come vi ho già accennato, la creazione di un forum tramite il quale aiutare i vostri utenti potrebbe essere un ottima soluzione per creare mail list efficaci e mantenere un elevato numero di utenti attivi durante tutti i giorni, vi basti pensare che per ogni discussione alla quale partecipate, ad ogni risposta vi viene mandata una mail di notifica che vi informa di un nuovo commento.

-Corsi On-Line

Se siete davvero bravi a fare qualcosa allora è il caso di creare un corso per aiutare chi è interessato ad apprendere da voi, che sia a pagamento o meno, un corso online che si rispetti dovrebbe garantire ai frequentanti una lista delle lezioni sostenute e dei progressi raggiunti. Come poterlo fare? Con la creazione di un account personale ovviamente 😉 In questo modo potremmo profilare i nostri studenti in modo da poterli aiutare ed informare in caso di nuove lezioni, o se per caso è tanto tempo che non accedono al corso (Non vogliamo che si dimentichino di portare avanti qualcosa di loro interesse no?).

Potremmo aver già detto tutto ma ci sono anche altri modi per guadagnare il rispetto degli utenti e fare in modo di avere i loro contatti per creare mail list profittevoli, continua a leggere.

Metodi Off-Site

Come avete visto i modi per poter ricevere i contatti e le informazioni dei vostri clienti sono innumerevoli, ma oltre al nostro sito web possiamo usare anche altri portali per raccogliere le mail dei potenziali utenti; Anche qui potremmo parlarne per giorni e giorni ma le tecniche più semplici da mettere in pratica sono essenzialmente

-Pubblicità sui Social

Chi di voi non ha mai fatto pubblicità sui social network? Se non lo avete mai fatto sappiate che per partire e per ampliare il proprio pubblico è fondamentale – Ma i post sponsorizzati possono essere utilizzati anche per racimolare i contatti dei vostri fan, volete sapere come? Un esempio, su Facebook (Il più usato e conosciuto da tutti) possiamo impostare vari tipi di azioni sui post tra i quali anche la funzione “Scopri di più” e “Contattaci”; Impostando questa funzione nella vostra campagna marketing potrete andare a colpire tutte le persone interessate targhettizzate per sesso,età,luogo,interessi, lingua e molto altro.

facebook-ads-creare mail list

facebook-ads-creare mail list

-Pubblicità su Google

Vale più o meno la stessa identica cosa, cambia solamente il canale pubblicitario che andrete ad utilizzare, qui dovrete decidere quali sono le parole chiave nelle quali vorrete apparire con la sponsorizzazione di Google, imposterete il tipo di annuncio e potrete decidere dove indirizzare gli utenti della vostra campagna.

-Aiuti sui Forum e Blog

Come sempre una buona dose di PR non fa mai male, ecco perchè dovreste seguire gli interessi dei vostri utenti attraverso i tantissimi canali di informazione che ci sono online – Potreste cercare qualche forum ad esempio dove aiutare le persone che sono interessate alla vostra nicchia, stringendo amicizia, aiutandole e invitandole a contattarvi sulla vostra mail di lavoro in modo da ottenere i loro contatti e portarle così sul vostro sito web. Stessa cosa, ma forse non altrettanto efficace a causa del tanto spam che c’è in giro, può essere fatta sui blog delle altre persone che scrivono del vostro stesso argomento. Partecipare a discussioni su argomenti di cui si è abbastanza ferrati potrebbe aiutarvi ad accrescere i vostri utenti e la vostra reputazione, oltre che aiutarvi a creare mail list per il vostro sito.

Argomento un po’ lungo è vero, ma le cose da dire sono tantissime ed ho cercato di approfondirle il più possibile senza diventare noioso; Adesso tocca a voi, cercate di creare mail list per il vostro business ed il vostro sito web e non spaventarti se non otterrai risultati immediati, molte delle tecniche on-site funzioneranno quando avrai un gran numero di utenti giornalieri che interagiranno con i tuoi post e tutti i tuoi servizi, la costanza ed aggiustare il tiro fino ad ottenere il giusto compromesso ti permetterà di ottenere tutto quello che vuoi, se invece hai qualche dubbio o hai bisogno di una mano per mettere a punto qualche tuo progetto puoi sempre scrivermi dalla pagina dei contatti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *